Morto un web (2.0) se ne fa un altro: arriva il web 3.0

Magari ai piu’ l’ormai famoso web 2.0 sembra godere di ottima salute. Si trovano ovunque applicazioni, siti, macchinette del caffe’ con l’estensione ‘web 2.0’. Come direbbero gli accademici della Crusca: ‘si porta’. Come diremmo noi: e’ di moda.

Ma siccome siamo troppo avanti, ce ne siamo gia’ stancati e siamo passati al nuovo sbrilluccicoso marchietto: il web 3.0.
Ne parlavo in tempi non sospetti in questo post, ormai vecchio di anno: una definizione del web 3.0.

Se leggere vi annoia – e come darvi torto – potete andare il 9 e 10 maggio ad Assisi ed assistere (giuro che il gioco di parole non e’ voluto) al congresso dell’AIP ‘Web 3.0’. In piu’ da quelle parti si mangia un gran bene. Prosit.

Per maggiori info vi rimando al sito di Davide Vasta e a quello dell’AIP.

convegno_aip_2009